header not home

Ricette autunnali

Arrivano i primi freddi ma la cucina si colora delle calde tonalità autunnali! Condividi con noi le tue ricette per rendere questa stagione vivace e gustosa! Puoi partecipare anche da Twitter o Instagram con #SPricetteautunnali
         Pinterest
0
user avatar
0
CANEDERLI ALLO SPECK SU FONDUTA DI TALEGGIO E FUNGHI
Vota Partecipa
562f838904ea8.jpg
180 gr di pane pugliese
65 gr di speck
2 uova
prezzemolo q.b.
40 gr di formaggio Emmenthal
½ cipolla di Tropea
110 gr di latte
2 cucchiai abbondanti di farina
olio EVO – brodo vegetale

Per la fonduta di taleggio:
150 gr di formaggio taleggio
1 bicchiere di latte
1 noce di burro

funghi misti
1 spicchio d’aglio
olio - prezzemolo

Nel mixer mettere le fette di pane spezzate, il prezzemolo, lo speck, il formaggio Emmenthal ed azionare la macchina finchè il tutto sarà frullato.
A parte tritate finemente la cipolla e rosolarla alcuni minuti in un goccio d’olio.
In una terrina versare il composto di pane, speck e formaggio, aggiungere la cipolla rosolata, le uova ed il latte e con le mani mescolare bene fino a fare assorbire tutto il latte.
Coprire con pellicola e lasciare riposare fino al momento di cucinarli.
Preparare i funghi mettendo in una padella lo spicchio d’aglio e l’olio. Aggiungere i funghi e cuocerli. Quando pronti spolverare di prezzemolo.
Mettere il brodo arriverà a bollore inserire nell’impasto dei canederli la farina e formare con le mani delle palline grandi come una pallina da golf (o comunque come preferite) ed appena bolle il brodo immergetele delicatamente. Cuocere per 10 – 12 minuti.
Nel frattempo preparare la fonduta mettendo in un tegamino una noce di burro, il taleggio a pezzettoni ed il latte.
Servire i canederli su un letto di fonduta e qualche funghetto qua e là.